Toyota RAV4 2020 Revisione #2

2022-02-16
79
99
Toyota RAV4 2020 Revisione #2 - SUV, 5a generazione, motore a benzina, 2 l., 149 cavalli, Quattro ruote motrici, CVT | Rapporto sui consumatori, foto 1

Specifiche:

  • Toyota RAV4 2020
  • Anno del veicolo: 2020
  • SUV
  • 5a generazione
  • Motore a benzina, 2 l., 149 cavalli
  • Quattro ruote motrici
  • CVT
  • Volante Sono partiti
  • Toyota RAV4 2020 Revisione #2 - SUV, 5a generazione, motore a benzina, 2 l., 149 cavalli, Quattro ruote motrici, CVT | Rapporto sui consumatori, foto 1

Espandere

Crollo

Rapporto sui consumatori

Come è consuetudine scrivere qui, eccomi maturo per una recensione sulla mia macchina, anche se l'avevo solo letta prima. Oltre all'altruismo, questo è stato facilitato dal contagio da coronavirus - stando in casa in isolamento (anche dalla famiglia) c'è più tempo, anche tenendo conto del lavoro a distanza... Tutti gli ulteriori pensieri sono il mio parere valutativo, che non pretendere di essere la verità ultima.

Quindi, seguendo la tradizione locale, iniziamo con i "morsi della scelta" e una breve divagazione sulle vetture precedentemente disponibili. Prima di RAV4-2020, la Mazda CX-5 (restyling 2016, motore da 2,5 litri, velocità massima) era di proprietà, prima di essa - Mazda CX-5 (2012, motore da 2,0 litri, velocità massima) - la confronterò con loro, perché compagne di classe. Anche prima - Skoda Superb (dal 2010 in poi, 6 mesi di proprietà, non l'ha davvero assaggiata), Hyundai i30 (sentimenti contrastanti) e Toyota Coralla Luxel destrorsa con un motore da 1,8 litri. (La mia macchina più senza problemi, per 3 anni e più di 40.000 chilometri, solo manutenzione ordinaria, non ho nemmeno aggiustato l'hodovka).

Sulla scelta: non c'era motivo oggettivo per cambiare la Mazda CX-5, l'auto era in ottime condizioni, in termini di economia e dinamica, e non c'erano lamentele su altre qualità (quasi, si vedrà più avanti nel confronto ), ma il possesso totale del CX-5 era di due tipi all'età di 5 anni: volevo solo qualcosa di nuovo e basta.

Ho considerato una Toyota Highlander usata (non mi piaceva la sensazione di una grossa macchina pesante, anche se la dinamica è normale, così come i consumi elevati e la multimedialità stupida), Hyundai Tucson (la dorestyle non mi piaceva nemmeno con una 2.4 motore da un litro, ovvero l'interno dell'auto e una guida dura) e ho quasi deciso di fermarmi alla Hyundai Santa Fe (anche se non mi piaceva la dinamica di 2,4 litri di benzina, non ho considerato il diesel per raccomandazioni e pregiudizi ), ma ho ascoltato un amico - un fan della Toyota - e sono andato a fare un giro di prova del nuovo RAV4-2020, dopodiché lo stesso giorno ho guidato di nuovo a Santa Fe - e sulla via del ritorno sono tornato alla Toyota e ho ordinato l'auto per la quale sto scrivendo una recensione. Ecco un acquisto del genere, si può dire sulle emozioni ... Allo stesso tempo, dovrei notare che la generazione precedente di RAV4 non mi è piaciuta affatto, né all'esterno, né all'interno.

Durante il test drive del RAV4-2020, ho guidato per la prima volta un "lungo cerchio" di diversi chilometri (compresa la pista) su un motore 2.0 con CVT, in particolare per confrontarlo con la mia Mazda CX-5 con un motore da 2,5 litri. (192 CV). E solo allora ho guidato un cerchio già accorciato sul RAV4 con un motore da 2,5 litri. con una macchina classica. Impressioni: un motore 2.0 è sufficiente per la maggior parte delle situazioni, sia in città che in autostrada (tenendo conto del fatto che guido in autostrada a una velocità di 100-110 km/he sorpassando posso accelerare fino a 130-140 km/h, non di più) . Allo stesso tempo, il RAV4 con un motore da 2,5 litri. la macchina è stranamente messa a punto - sembrava che qualcuno si aggrappasse al retro dell'auto e lo tenesse appena si riduce la pressione sul pedale dell'acceleratore (forse prova subito a salire in marcia o HZ qual è il motivo) - in generale , dopo il CX-5 con il motore 2,5 l. La Toyota con lo stesso motore "non guidava", che ha pagato in eccesso 400 mila rubli. rispetto alla versione con 2,0 litri e CVT insignificante.

Dopo 3 settimane di attesa (è stata una fortuna che sia successo tutto prima della quarantena), è arrivata un'auto del 2020. nella configurazione massima per quel tempo per un motore da 2,0 litri. Attualmente percorre 7400 km. e 9 mesi, quindi le impressioni generali si sono già formate.

In termini di dinamica: penso ancora che basti sia per la città che per l'autostrada (soprattutto considerando le imminenti multe e telecamere in ogni buca nel 2021), ma il ronzio del variatore è sicuramente fastidioso. Lo stesso motore su una Hyundai Tucson con un classico automatico si sente molto più piacevole, anche se i tempi sono esattamente gli stessi. Per il resto (tranne il ronzio) le differenze tra variatore e automatico per me, che guidavo solo con l'automatico, sono invisibili - non noto scuotimenti passando da cambio manuale a cinghia variatore , anche con accelerazione attiva da fermo. In movimento, il variatore prende velocità anche normalmente, non ci sono lamentele nei sorpassi in autostrada. Allo stesso tempo, il variatore è decisamente più economico della macchina automatica: le auto precedenti consumavano più benzina (dai controlli, non dal computer di bordo).

Consumo: in autostrada nella modalità sopra - 6,5-7,0 litri. a seconda del carico dell'auto e delle condizioni meteorologiche. In città - da 9,5 litri. senza tappi fino a 12,0 l. con nausea. Il consumo medio totale per 7.400 km a controllo è di 708 litri di 95° benzina, di cui ho percorso circa 2.400 km in autostrada. A quanto pare, hanno avuto effetto la quarantena e l'estate, durante la quale le strade erano libere.

Hodovka: ottimo comfort (molto più comodo del CX-5, anche ridisegnato) e maneggevolezza normale, nessun rollio in curva. Ovviamente questa non è un'auto da pilota, ma di tutte le auto che ho avuto, la nuova RAV4 mi piace di più. Anche su strade dubbie, la rottura delle sospensioni è molto difficile da ottenere.

Ergonomia e impressioni generali: chi considera le Toyota avide significa che le persone hanno tutte le ragioni per questo. Sì, c'è un volante riscaldato, ma è solo nell'area dell'impugnatura "nerd" a destra e a sinistra. Farà freddo dal basso e dall'alto fino a quando non si scalderà dall'aria nella cabina o dalle tue mani intorpidite. C'è una bella retroilluminazione blu nell'abitacolo (zone delle gambe, sopra il vano portaoggetti e al centro dove si trova la ricarica wireless), ma dei pulsanti sulla portiera del conducente è illuminato solo il pulsante del finestrino del conducente. Buona luce a LED (senza lenti, quindi peggio che sulla stessa Tucson per meno soldi, ma meglio di quanto non fosse nel pacchetto restyling CX-5 anche con lenti), ma fendinebbia alogeni gialli puzzolenti, che sono stupidi da accendere, come il collettivo la fattoria guarda di lato - fattoria collettiva sullo sfondo di fari bianchi come il cristallo. C'è un baule elettrico, ma è terribilmente lento, sarebbe meglio se non lo fosse (questo sembra essere tutti quelli che potrebbero scrivere e raccontare). Un registratore radio tollerabile (anche il suono è di cartone, come nel CX-5, ma sembra un po' più pulito e l'equalizzatore è più adeguato), ma piccoli pulsanti di controllo inquietanti e scomodi - come i pulsanti del climatizzatore in generale (tranne per le manopole, non ci sono lamentele a riguardo). C'è un pulsante di navigazione, ma la navigazione stessa in macchina per oltre 2,2 milioni di rubli. no, anche a pagamento (ora sembra essere apparso in PrestigeSafety con assistenti non necessari per l'avvio).

Una piccola digressione sul suono: ho visto un rappresentante della Toyota su YouTube a Pavel Blyudenov, che ha affermato che non esiste RAV4 in Russia con l'acustica JBL a causa del fatto che non va d'accordo con l'ERA GLONASS. Un fatto sorprendente: inutili sciocchezze interferiscono con l'installazione del suono normale in una delle auto più popolari ...

Non ci sono lamentele sul riscaldamento dei sedili: riscalda bene, sia i sedili anteriori che quelli posteriori. Allo stesso tempo, gli arcaici pulsanti meccanici del riscaldamento anteriore (due posizioni - su e giù) consentono di lasciare il riscaldamento acceso forzatamente, ad es. all'avvio automatico, i sedili anteriori sono già riscaldati. Anche il pulsante del riscaldamento del volante è fisico, puoi anche lasciarlo acceso. Se il riscaldamento del sedile posteriore continua a funzionare, non lo so, non l'ho controllato.

Piacevole anche il riscaldamento generale della cabina. Entrambi i CX-5 che ho avuto sinceri problemi con il riscaldamento: sull'impostazione automatica del climatizzatore, non hanno iniziato a scaldarsi fino a quando non guidi ad alta velocità per molto tempo (e non ti interessa un motore caldo), dovevi aumentare manualmente il flusso d'aria e continuava a scaldarsi male (il filtro abitacolo cambiava spesso, non è il punto). Ora in RAV4 mi sento finalmente a mio agio nella stagione fredda.

Posso anche notare sedili abbastanza comodi: nel CX-5 erano scomodi (soprattutto nello stile dore, erano piatti come un pancake, tutto faceva male su una lunga strada). Naturalmente, i sedili sono ancora migliori nell'Highlander, ma questa è una classe completamente diversa.

Già prima dell'acquisto ho sentito una frase brillante da Avtorevisorro - RAV4 per chi non si preoccupa delle auto, cioè per chi non ne è fan, e ha solo bisogno di un mezzo affidabile per muoversi nello spazio. Questo è probabilmente vero (sebbene lo stesso design del nuovo RAV4 sia diventato molto più interessante e aggressivo). Nel complesso, penso che la RAV4 sia una scelta intelligente data la sua liquidità, valore residuo, economia e buone qualità generali come auto, nonostante piccoli difetti. Se dovessi fare di nuovo una scelta adesso, la ricomprerei. Per quanto riguarda l'affidabilità, non è ancora chiaro come si comporteranno il nuovo motore (declassato da 170+ cv a 149,6 cv) e il nuovo cambio (variatore con 1a marcia meccanica), quindi ho rilasciato una garanzia estesa fino a 5 anni a 0TO. Aggiornerò la mia recensione più tardi se ho bisogno di usarlo.

PS Sicuramente una cosa a portata di mano: parabrezza riscaldato. Allo stesso tempo, ci si abitua rapidamente alla griglia di riscaldamento nel vetro e non ci si presta più attenzione.

P.P.S. Gli pneumatici invernali sono stati installati da Michelin X-ICE north 4 su consiglio di un buon amico: pneumatici chiodati decisamente eccellenti, meno rumorosi del Nokia Hakkapelliitta 8 e non ci sono lamentele sull'aderenza. Chi sta pensando a quale prendere - lo consiglio, se è accettabile per i soldi.

Operazione invernale in città

Una piccola aggiunta a seguito dei risultati dell'operazione invernale in città. Per il "coronato" novembre 2020, il chilometraggio era di soli 300 km., Il consumo di benzina AI-95 era di 12,33 litri. per 100 km. (marchio "Reaktiv" TopLine, con assegno, senza riscaldamento per autorun). Per dicembre 2020, il chilometraggio è di 650 km., il consumo è di 15,85 litri. per 100 km. - anche sui controlli, lo stesso carburante, riscaldamento prima dei viaggi per 5-7 minuti. Cioè, in inverno, a Capodanno, è affollato sulle strade, senza viaggi lungo l'autostrada, il consumo è abbastanza grande per un'auto da 2 litri, non dovresti aspettarti miracoli di risparmio dal variatore.

Quando si viaggia a -32 sull'autostrada per 600 km. il consumo medio è stato di 8,5 litri. per 100 km. - a quanto pare, i fluidi lubrificanti diventano più viscosi, si ritiene che sia difficile per l'auto andare anche in modalità delicata a 100-110 km / h. Nello stesso viaggio sono state svelate le caratteristiche del climatizzatore invernale: soffi d'aria fresca nella zona superiore (testa) (il compressore dell'aria condizionata e il parabrezza sono stati spenti). Di conseguenza, il vetro non si stringe, ma la testa non è molto comoda. La soluzione è un cappello autunnale sottile, o cambiare manualmente la modalità del flusso d'aria, bene, o segnare e mantenere la testa fresca =) Nelle gelate minori, non ci sono problemi del genere, è comodo in macchina. Ma non fa caldo: nella Hyundai Tucson della moglie il riscaldamento è molto più attivo, l'aria calda soffia dalle prese d'aria, mentre nella RAV4 è calda, non di più.

Su strade cittadine non pulite (subito dopo una nevicata), è comodo da guidare, l'auto non lancia da un lato all'altro, non striscia, entra con sicurezza in curva a velocità ragionevoli. Mi rende persino nervoso quando gli altri guidano male e sono stupidi =) In tutta onestà, vale la pena dire che il precedente CX-5 non si comportava peggio, l'unica differenza era nella qualità degli pneumatici invernali (il Nordman 5 era sul CX-5 , per quanto mi ricordo, è diventato rovere al freddo, a quanto pare la miscela di gomma non è molto buona su questa gomma), ma anche la trazione integrale si è mostrata bene anche senza due frizioni sul retrotreno.

Separatamente, voglio notare il riscaldamento dell'intero parabrezza - una cosa meravigliosa in caso di nevicate a -15: la foto mostra il bordo delle spirali di riscaldamento, dietro di esse tutto è macchiato di ghiaccio e il vetro stesso è idealmente pulito con spazzole. Devi solo ricordarti di pulire i tergicristalli dal ghiaccio dopo essere arrivato sul posto in modo che non si congelino dopo aver spento il riscaldamento. Il pulsante di riscaldamento non è a scatto (a differenza del riscaldamento del volante), ovvero non funzionerà per lasciare il riscaldamento del vetro acceso dall'autorun.

Sedili posteriori riscaldati - inoltre non possono essere lasciati accesi dall'avvio automatico, è necessario riaccenderli ogni volta.

Toyota RAV4 2020 Revisione #2 - SUV, 5a generazione, motore a benzina, 2 l., 149 cavalli, Quattro ruote motrici, CVT | Rapporto sui consumatori, foto 2

TO-10000

Alla fine di gennaio 2021, TO-10000 è passato, un po 'prima, poiché è già trascorso un anno dall'acquisto. Il MOT stesso costa ~ 12.300 rubli. con uno sconto del 7% dall'ufficiale. Il significato di questa aggiunta è che in inverno, rispetto alla Tucson, mia moglie ha richiamato l'attenzione sull'errata inclinazione dei fari (vedi foto). Non c'è il controllo della gamma dei fari nel RAV4, quindi non sarai in grado di cambiare qualcosa da solo. Lo hanno controllato, confermato il problema e risolto. Nessun costo aggiuntivo richiesto. Il risultato della regolazione è nella seconda foto.

Toyota RAV4 2020 Revisione #2 - SUV, 5a generazione, motore a benzina, 2 l., 149 cavalli, Quattro ruote motrici, CVT | Rapporto sui consumatori, foto 3
Toyota RAV4 2020 Revisione #2 - SUV, 5a generazione, motore a benzina, 2 l., 149 cavalli, Quattro ruote motrici, CVT | Rapporto sui consumatori, foto 4

Circa il prezzo CASCO

Sfogliando i commenti ho visto una discussione sul costo di CASCO, quindi ho deciso di condividere la mia esperienza.

Ha emesso CASCO al momento dell'acquisto per il 1 ° anno di attività: il premio assicurativo ammontava a circa 70.000 rubli. con la somma assicurata nel prezzo di acquisto, deducibili 30.000 dal secondo evento assicurato. Per il 2 ° anno ho stipulato una polizza simile, la copertura assicurativa è leggermente diminuita, ma il prezzo della polizza è stato ridotto a ~ 64.000 rubli.

Per una Hyundai Tucson di una classe, la moglie di CASCO presso la stessa compagnia di assicurazioni alle stesse condizioni costa ~ 44.000 rubli. Pertanto, sì, CASCO per Toyota è più costoso, chi sta pensando di acquistare un'auto del genere: questo deve essere preso in considerazione nei calcoli.

TO-20000

Non è successo niente di interessante, come dovrebbe essere quando si possiede una Toyota =) TO-20000 costa 15.066 con uno sconto del 7% dai funzionari. Per fare un confronto: un mese prima sono stati spesi 13.000 rubli per il TO-15000 sulla Hyundai Tucson di mia moglie, tuttavia, a Omsk c'erano 3 funzionari di questo marchio e ho scelto l'opzione più economica. Inoltre, 5w30 viene versato nel Tucson e 0w20 nel RAV4, che è più costoso.

Per intervallo di manutenzione: quando avevo una Hyundai i30 e ho detto a un amico che ora posso fare la revisione ogni 15.000 km. mi ha fatto una domanda: pensi davvero che i coreani abbiano fatto un motore migliore dei giapponesi? Quindi anche su una coreana ho cambiato l'olio almeno una volta ogni 10.000 km. I funzionari della Hyundai raccomandano anche un cambio dell'olio intermedio a 7500 km. Pertanto, se qualcuno vuole guidare un'auto per molto tempo e risparmiare sull'intervallo di manutenzione, è improbabile che funzioni in modo da non danneggiare l'auto.

In ottobre sono passato a G-Drive - 95, mi sentivo meglio guidare (anche mia moglie l'ha notato sulla sua Tucson). Non c'è altro da dire: l'auto guida e non richiede attenzione.

Caratteristiche ergonomiche

Separatamente, ho deciso di condividere le mie impressioni su un caso particolare della comprensione giapponese dell'ergonomia. L'epigrafe può essere una citazione dal film "DMB": "Chi l'ha inventato dovrebbe piantare un chiodo in testa".

La leva di apertura del serbatoio del gas si trova in basso a sinistra sotto il volante - a sinistra (quasi vicino alla portiera del guidatore) della leva di apertura del cofano che al tatto è esattamente la stessa. E quando la mano si abbassa, colpisce semplicemente la leva di apertura del cofano.

Il risultato è prevedibile: al benzinaio tiriamo quello sbagliato, giuriamo, apriamo il secondo, andiamo a chiudere il cofano. Se hai fretta e ti sei dimenticato del cofano, un'auto che cigola in movimento e la necessità di una fermata urgente per correggere la situazione.

Col tempo, ti abitui a tirare non quello che ti è caduto per primo sotto il braccio, ma a sinistra di esso. Ma a volte dimentichi in fretta - e rinfreschi questa semplice regola nella tua memoria.

Sostituzione dell'acustica standard RAV4 - 2020

Nel gennaio di quest'anno, 2022, mentre andavo al lavoro, sono diventato estremamente triste per la "qualità" della musica riprodotta dall'unità principale e dagli altoparlanti inizialmente installati. Ho iniziato a cercare possibili opzioni di miglioramento e ho trovato un'opzione interessante in uno dei registri di un altro sito: installare gli altoparlanti Focal (nella foto: quelli anteriori con tweeter, quelli posteriori senza di essi) e questi modelli, poiché sono installati in Sedili Toyota senza modifiche. Inoltre, l'autore di tale recensione ha indicato di aver sostituito l'unità principale e di aver insonorizzato le porte.

Speravo di cavarmela solo con altoparlanti e insonorizzazione, ma non ha funzionato: l'unità principale "nativa" produce un suono disgustoso anche su buoni altoparlanti. Pertanto, ho ordinato una "testa" leggermente diversa, ma dallo stesso noto sito di un paese "amichevole" (il modello è nella foto).

Impressioni generali: il suono è diventato molto migliore, incomparabilmente con quello originariamente installato. Ora puoi divertirti ad ascoltare la musica. Un equalizzatore personalizzabile permette di cambiare radicalmente il suono, ho optato per il preset “Rock”, con esso i bassi suonano alla grande e le voci si sentono bene. Certo, la qualità non raggiunge il suono di JBL nelle nuove Camry (probabilmente anche nelle vecchie - non le ho ascoltate), ma non lontano e con un budget del genere difficilmente sarebbe possibile fare qualcosa di meglio (70.000 rubli, di cui: 15.000 - porte "shumka", 30.000 - altoparlanti, 25.000 - "testa" con installazione). Negli uffici di Omsk, che ho chiamato per motivi di interesse, per "car audio" mi hanno chiamato un prezzo di 160.000 rubli. È chiaro che ci sarebbe una "shumka" di tutto ciò che c'è intorno, e il suono sarebbe molto più interessante, ma non sono pronto a spendere così tanti soldi per questo capriccio.

Momenti negativi: la "testa" cinese è rara, ma a volte presenta sorprese: si bloccherà ermeticamente (anche la telecamera posteriore non si accende), sembra funzionare, ma non viene emesso alcun suono. La cura per questo è uno stuzzicadenti che può essere inserito nel foro RST per forzare il riavvio del dispositivo. Ora è sempre a portata di mano =)

In tutta onestà, vale la pena dire che non ci sono stati problemi con l'installazione della "testa": viene fornita con un telaio e elementi di fissaggio, oltre a un sacco di fili e adattatori diversi (incluso l'adattatore necessario per il funzionamento della Toyota "nativa" telecamera per la retromarcia - quella che ha l'ingresso a tulipano giallo). La telecamera posteriore "nativa" ha una risoluzione terribile, l'immagine da essa sembra disgustosa sulla nuova "testa", che ha tutto in ordine con la risoluzione dello schermo, ma non volevo installare la telecamera fornita con la "testa ” - Dovrei fare tutto il cablaggio alla telecamera per cambiare e lei stessa non sembra così ordinata come la "nativa". Se lasci la telecamera posteriore Toyota "nativa", tieni presente che non puoi modificare il tipo di markup (nell'angolo in basso a destra dello schermo quando la retromarcia è attivata) - non la restituirai indietro, dovrai rimettere la "testa" della Toyota e cambiarla lì, un tale problema tecnico.

Con questa “testa” cinese, funziona senza problemi anche l'ingresso USB “nativo” sotto il pannello, accanto alla ricarica wireless, tramite il quale viene implementato Apple Car Play/Android Auto. Pertanto, non mi sono nemmeno preoccupato delle impostazioni della "testa": per i miei scopi, è sufficiente collegare il telefono e avviare musica / navigazione, ecc. Da esso. Sebbene ci sia un vero e proprio Android sulla "testa" e puoi installarlo tutto da solo. È anche possibile installare una scheda SIM lì (lo slot sulla prolunga è visualizzato nel vano portaoggetti) e distribuire Internet ai passeggeri dalla "testa", ma non mi serve, quindi non l'ho usato esso.

Quando si collega la "testa", è necessario selezionare le impostazioni CAN-bus per RAV4 e puoi anche configurare molti problemi di sistema: il volume della sorgente sonora (se non modifichi nulla, al livello 5-6 puoi già sordi su composizioni particolarmente energiche), visualizzando informazioni sullo schermo, premendo pulsanti, ecc. - Non ho frugato molto in questo menu, non sono un fan. Per i miei scopi, le impostazioni predefinite sono sufficienti.

In conclusione: se dovessi ricominciare tutto da capo, cercherei informazioni se è possibile trovare da qualche parte una "testa" dalla versione europea del RAV4 con un amplificatore JBL e "sposarsi" con altoparlanti Focal - il risultato sarebbe nettamente migliore in termini di stabilità, e data la connessione di Apple Car Play / Android Auto, sarei soddisfatto. In teoria, potrebbero esserci problemi nel lavorare con Era Glonass (vedi la recensione principale), ma in Camry non esiste una cosa del genere, quindi forse non ho provato a implementare questa opzione invano. Se qualcuno ci riesce, si prega di scrivere nei commenti. Questo feedback aiuta gli altri a fare scelte e opzioni per migliorare/mantenere la macchina. Bene, in generale, sono estremamente soddisfatto del risultato con la "testa" cinese.

Offtopic: a maggio, in un lungo weekend, sono andato a Novosibirsk con mia moglie e due figli, non ho riscontrato problemi con il sorpasso di camion in autostrada: devi solo abituarti al fatto che "fai benzina sul pavimento" è richiesto e non aver paura del regime del motore inferiore a 6.000, quindi si abbassano rapidamente - senza questo, non c'è modo per il variatore. E poi la velocità impostata è sufficiente per sorpassare anche più autocarri pesanti.

Toyota RAV4 2020 Revisione #2 - SUV, 5a generazione, motore a benzina, 2 l., 149 cavalli, Quattro ruote motrici, CVT | Rapporto sui consumatori, foto 5
Toyota RAV4 2020 Revisione #2 - SUV, 5a generazione, motore a benzina, 2 l., 149 cavalli, Quattro ruote motrici, CVT | Rapporto sui consumatori, foto 6
Toyota RAV4 2020 Revisione #2 - SUV, 5a generazione, motore a benzina, 2 l., 149 cavalli, Quattro ruote motrici, CVT | Rapporto sui consumatori, foto 7
Toyota RAV4 2020 Revisione #2 - SUV, 5a generazione, motore a benzina, 2 l., 149 cavalli, Quattro ruote motrici, CVT | Rapporto sui consumatori, foto 8
Toyota RAV4 2020 Revisione #2 - SUV, 5a generazione, motore a benzina, 2 l., 149 cavalli, Quattro ruote motrici, CVT | Rapporto sui consumatori, foto 9

Anno di acquisto dell'auto: 2020

Chilometraggio: 4599 mi. (7400 km.)

Consumo di carburante in autostrada:

  • 34 miglia per gallone (USA)
  • 40 miglia per gallone (Regno Unito)
  • 7,0 l/100 km

Consumo di carburante in città:

  • 21 miglia per gallone (USA)
  • 26 miglia per gallone (Regno Unito)
  • 11,0 l/100 km

Categoria: Toyota RAV4 2020 Recensioni

Autore: Vitaliy

Visualizzazioni: 32

79
99

Commenti

99
Aggiungi un commento
1
18202306 2022-02-17 (12:16)

Vorotnikov, ingegneri elettrici, klikonkar, regole delle volpi, ecc. Questo è tutto il fondo di YouTube. Queste sono persone che fanno soldi firmando. Se un confronto di indicatori dinamici è davvero interessante, allora questo non è sicuramente per Vorotkov e i suoi fratelli. Devi guardare qualcosa come AUTO VRN. Camry arriva con tutti i tipi di motori, principalmente 3.5. Puoi approssimativamente capire come cavalca effettivamente.

V
Vladimir26 2022-02-17 (12:16)

Queste sono tutte le tue argomentazioni, come sempre, però... Chi è chi, qui è noto da tempo a tutti.

1
18202306 2022-02-17 (12:16)

200 Nm equivalgono a 250 Nm, l'erba è rossa come lamponi e l'acqua è secca come sabbia. La canna è più piccola all'esterno che all'interno. Cos'altro ti sorprenderà?

V
Vinni-dzhons 2022-02-17 (12:16)

Dx5 2.5 a raf 2.0 è pazzesco. Sam proezdil Rafik 20goda 2,5l sei mesi e l'ha venduto all'inferno. Macchina terribile. Nessun rumore, nessuna musica, nessun rullaggio, nessuna dinamica, nessuna plastica, nessuna vernice, gli specchi si scuotono, il cofano si rompe, i box scalciano. Ma che prezzo! La Toyota ci sta ingannando!

V
Vladimir26 2022-02-17 (12:16)

Domani il tuo collare avrà esattamente il contrario, (come è successo più di una volta) come cambierai le scarpe allora? Sono sempre stato divertito dagli stessi teorici della brezza, studiando le auto dalle immagini e "Utuba"

1
18202306 2022-02-17 (12:16)

Quindi guarda tu stesso questa tabella))). Cosa vedi lì? Si prega di notare che il piccolo 1.4 tsi cavalca sull'elasticità come il suo fratello maggiore 2.0 tsi.

A
Aleksandr_diz 2022-02-17 (12:16)

Proprio adesso: Ciao! Non dicono niente di specifico :/ Smonteranno il serbatoio del carburante e vedranno cosa c'è dentro. Se ho capito bene A ......., hanno chiamato Shell dal servizio, hanno detto che avrebbero aperto il serbatoio, puoi mandare un tuo rappresentante per assicurarti della qualità. Shell ha risposto che erano fiduciosi nel loro carburante e nessuno sarebbe venuto😅

L
Lariman 2022-02-17 (12:16)

La macchina di papà. Non guidare in inverno. È sotto casa che lo prenderanno a calci e lì, quindi, ho consigliato di acquistare 21 anni dopo l'inverno, e questo era in buono stato + venduto

L
Lariman 2022-02-17 (12:16)

Non lo so, ma sullo sfondo generale positivo, mi è sembrato che molta polvere penetri attraverso la 5a porta e la vernice è pessima, tutta scheggiata sul lato sinistro per 5 mesi.

T
Totktonada 2022-02-17 (12:16)

2.2 è sicuramente un po' caro, ma visto il canone per il marchio e "Toyota non si rompe", probabilmente un prezzo adeguato. Per quanto mi riguarda, l'auto sembra noiosa per i soldi, ma c'è un senso di qualità e fattore di qualità. Con l'era della storia fangosa di GLONASS e JBL. Una volta, ho guardato da vicino la Kia Soul, dove JBL e, essno, EraGlonass erano al massimo. E sembrava andare d'accordo. Perché la Toyota non va d'accordo è una domanda.

Aggiungi un commento